il blog di iteam5.net

26.10.05

In Australia arrivano gli ePassport

L'Australia decide di fare da battistrada per quanto riguarda l'utilizzo delle tecnologie biometriche nei nuovi passaporti elettronici; è stato infatti presentato oggi il primo modello di passaporto elettrinico a riconoscimento facciale. I nuovi passaporti sono dotati di microchip contenente l'immagine digitalizzata e i dati personali. Secondo Alexander Downer, Ministro degli Esteri "si tratta della soluzione tecnologica più sicura mai realizzata (...) I dispositivi di riconoscimento facciale sono collegati con una banca dati che non lascia spazio agli errori,(...) i dati biometrici, invece, sono una certezza". Questo però non convince la Commissione Europea che continua a mostrarsi scettica di fronte all'utilizzo della biometria applicata al fine di riconoscimento personale; ad oggi le uniche nazioni che stanno investendo su questa tecnologia sono Belgio e Thailandia, che non a caso partecipano al medesimo progetto australiano.Il nuovo passaporto costerà 19 dollari in più al possessore; i lettori elettronici saranno installati presso dogane ed aeroporti e potranno anche servire all'utente che intenda verificare l'attendibilità dei dati contenuti nel microchip.

0 Commenti:

Posta un commento

<< Home

Ultime notizie


hai provato la nostra toolbar?

e-government: tutte le news

cerca anche...