il blog di iteam5.net

14.9.05

Una nuova infrastruttura di telecomunicazioni in Uganda

L'Uganda, utilizzando una somma pari a 9 milioni di euro erogati dalla Banca Mondiale, si appresta a ristrutturare la propria infrastruttura di telecomunicazioni; dopo una lunga gestazione Kampala è sul punto di scegliere la società a cui verrà affidato l'incarico ed i relativi fondi. La decisione ovviamente spetterà al governo ugandese sotanto in maniera formale, visto che dovrà piegarsi ai diktat della potente e severa Banca Mondiale. Verrano dapprima ristrutturati i sistemi di telefonia in 154 provincie utilizzando la prima tranche equivalente a circa 6,5 milioni di euro, in un secondo momento verranno attivati i servizi internet di 32 provincie, creando degli internet point che si occuperanno anche di erogare servizi telematici alle imprese ugandesi. Così l'Uganda avrà i suoi bravi servizi internet. Anche se la popolazione continuerà a morire di fame. Anche se il governo aumenterà il suo già enorme debito con la banca mondiale e di conseguenza con i paesi del g7 che ne sono i principali finanziatori.....come si dice...contenti e gabbati.

http://econjustice.net/wbbb/tools/faithqaitalian.htm

0 Commenti:

Posta un commento

<< Home

Ultime notizie


hai provato la nostra toolbar?

telefonia & provider: tutte le news

cerca anche...