il blog di iteam5.net

14.9.04

In Brasile i due terzi dei siti pedopornografici

Secondo la polizia federale brasiliana, otto cracker su dieci del pianeta si trovano in Brasile, dove vengono creati anche i due terzi dei siti pedopornografici del pianeta. I dati sono stati divulgati durante la Prima Conferenza Internazionale sulla Criminalità Cibernetica; lo scopo di questa conferenza ancora in corso fino al 16 settembre a cui partecipano circa 500 esperti provenienti da 20 paesi, è studiare nuove strategie che in maniera scientifica permettano un azione repressiva più efficace (dove efficace significa combattere la pedopornografia senza compromettere la libertà di espressione sulla rete) . Il coordinatore della conferenza, Paulo Quintiliano, ha dichiarato che la principale difficoltà consiste nel fatto che gli hacker depositano le loro informazioni fuori del paese, rendendo impossibile un'azione investigativa che prescinda dalla cooperazione internazionale.

0 Commenti:

Posta un commento

<< Home

Ultime notizie


hai provato la nostra toolbar?

hacker & cracker: tutte le news