il blog di iteam5.net

7.9.04

Cina: ergastolo per i pornografi sul web

Le autorità cinesi, tramie l'agenzia di stampa di stato Xinhua, hanno reso noto le pene che verranno applicate ai produttori di materiale pornografico sul web. Si va dalla libertà vigilata, a vari tipi di reclusione (detenzione, fermo di polizia etc...) fino all'ergastolo. La pena varierà a seconda di variabili che i giudici dovrebbero (il condizionale in Cina è un obbligo) prendere in considerazione, la più importante delle quali è la popolarità del sito, calcolata in base al numero di connessioni. La guerra del governo cinese alla libertà in rete sta andando avanti con incredibile velocità, ma un inasprimento così forte delle pene ha provocato una serie di proteste formali in tutto il mondo. Questi nuovi orientamenti del governo sono stati decisi dalla Corte Suprema di Pechino, che per quell'ormai famoso senso dell'umorismo che contraddistingue il governo cinese, viene chiamata "Corte Suprema del Popolo".


0 Commenti:

Posta un commento

<< Home

Ultime notizie


hai provato la nostra toolbar?

internet: tutte le news

cerca anche...