il blog di iteam5.net

22.6.04

L'europa torna nella top ten dei supercalcolatori

La nuova classifica dei supercalcolatori segna il ritorno dell'Europa tra i primi dieci; il supercalcolatore inglese IBM, formato da un sistema p69 con oltre 2.100 processori, con una potenza di elaborazione di 9 tflop/s, in servizio presso l'European Center for Medium-Range Weather Forecasts, occupa infatti la sesta posizione.
L'Italia con i suoi 18 supercomputer, di cui solo tre , due costruiti da IBM e in servizio presso il consorzio interuniversitario CINECA, e un Exadron, installato presso il consorzio interuniversitario CILEA occupano la 69esima, la 159esima e la 209esima posizione. Gli altri supercomputer, sono posseduti da Telecom Italia (ben 7) AGIP, Omnitel, Hutchison H3G, e la SocietĂ  Interbancaria per l'Automazione.
Una grossa novitĂ  e rappresentata dall' ingresso nella classifica della Cina, che si piazza tra i primi 10 con un supercalcolatore frutto della collaborazione tra AMD e Linux Networx

0 Commenti:

Posta un commento

<< Home

Ultime notizie


hai provato la nostra toolbar?

hardware & scatolette: tutte le news

cerca anche...